SAPRI: SANITà IN CAMPER PER LA PREVENZIONE

Articolo tratto da: "Il Mattino"

Sanità in primo piano: il presidente dell’Ordine Bruno Ravera incontra medici e dirigenti sanitari del Golfo di Policastro per affrontare i problemi relativi all’emergenza. Sul lungomare, per tutta la mattinata, controllo gratuito della glicemia per scongiurare i rischi del diabete. Visite e prelievi sono stati effettuati con l’utilizzo del camper del Distretto sanitario 111 di Sapri.
Il convegno sulla gestione dell’emergenza ha avuto luogo ieri mattina presso l’Hotel Tirreno. All’incontro presieduto dal presidente dell’Ordine dei medici, Bruno Ravera, hanno preso parte, tra gli altri, il direttore sanitario dell’Asl Sa 3, Giuseppe Di Fluri, il direttore sanitario dell’ospedale di Sapri, Maria Ruocco, i primari Pasquale Sarnicola, Giovanni Giugliano, Paolo Calabria e Giuseppe Di Vita. Presenti anche il dottore Giovanni D’Angelo dell’Ordine dei medici e i sindaci di Sapri e Morigerati, Vito D’Agostino e Cono D’Elia.
Il dibattito ha toccato le questioni relative all’organizzazione dell’emergenza territoriale, soffermandosi sull’importanza di operare in sinergia, di avere medici qualificati al pronto soccorso e di avere una maggiore qualificazione del personale paramedico per rendere gli infermieri professionali autonomi sulle ambulanze.
Si è parlato anche della necessità di rafforzare i Saut che lavorano sott’organico, come quello di Palinuro che opera con solo quattro medici. Il presidente Ravera si è dichiarato soddisfatto dell’incontro, ha elogiato la sanità saprese indicandola come «zona sana della sanità» e ha esortato la dirigenza dell’Asl «a fare tutti gli sforzi possibile per essere vicino ai medici».
Mario Fortunato
News pubblicata il 30-03-2008, letta 90 volte
Segnala questa notizia ad un amico



Altre Notizie di Sapri Naviga Sapri
Immagini di Sapri Attività commerciali a Sapri