Benvenuto nel Golfo di Policastro, registrati o fai login -> Nickname: Password:
Scario
Comune di Scario

Warning: mysql_fetch_array(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /web/htdocs/www.navigagolfo.it/home/modules/Paesi/index.php on line 86
Scrivi nel FORUM di Scario
Ultime Notizie a Scario
» Opere edili abusive scoperte dai carabinieri: denunciate 11 persone
» Piscina olimpionica abusiva nel Cilento, denunciati in 20
» 5 persone denunciate per il reato di falso ideologico
» Manufatti abusivi nel golfo di Policastro. Otto denunciati per illecito edilizio
» Torna Equinozio d'Autunno con Roy Paci, Eugenio Finardi, Max Gazzè e tanti altri...

Proverbi di Scario:
'na fimmina e 'na papera, arrivutannu tutta Napule...

Soprannomi di Scario:
a purpissa

La Storia

Scario fu fondato dai greci, come testimonia il nome stesso del paese (skariòs in greco significa piccolo cantiere navale). I primi abitanti erano di origine sannitica messi in fuga dai greci nel V secolo a.c. Nel XVIII secolo d.c. il centro urbano risorse fra gli scogli del Garagliano grazie ad alcuni pescatori aiutati dai Conti Carafa della Spina, feudatari di Policastro, e da alcune nobili famiglie di San Giovanni a Piro. Fu distrutto nel 450 a.C. dai vandali, poi nel 915 d.C. dai saraceni. Scario scomparve nel Medioevo fino al XIII sec., quando entrò a far parte della Contea di Policastro. Nel 1534 e nel 1552 Scario subì le incursioni dei pirati turchi. Poi rifiorì intorno alla metà del XVII sec. grazie alle capacità artigianali dei suoi "calafati ", gli addetti alla costruzione e riparazione di barche da pesca.. Risalgono a questo secolo le due torri costiere visibili ai lati opposti del paese: la torre del Garagliano, la cui costruzione e la torre dell'Olivo.

Turismo a Scario


Scario è geograficamente posto in provincia di Salerno nel comune di San Giovanni a Piro,vicino al confinante con la Basilicata,e si affaccia sul Golfo di Policastro. Scario è un borgo marinaro che si trova in riva al mare alle pendici del M.te Bulgheria. E' rinomato come centro turistico fornito di uno dei porti più attrezzati della zona. Nel corso degl' anni intensi fenomeni carsici hanno scavato grotte misteriose, popolate già nell'età paleolitica: tra le più importanti abbiamo la Grotta Grande ed il Riparo del Molare, in cui sono stati trovati importanti giacimenti preistorici.
A Scario è possibile ammirare la Chiesetta di Sant'Anna e la Chiesa dell'Immacolata, che dal 1846 conserva una statuetta della Madonna, donata dal capitano di un vascello scampato da un naufragio. La sera del 10 agosto, la statua viene portata in processione sul mare. Le acque di questa parte di golfo sono molto limpide e ricche di fauna marina, probabilmente a causa della natura carsica delle rocce e alla conseguente presenza di sorgenti sottomarine di acqua dolce ed a temperatura più bassa. La presenza del parco mantiene bassi i livelli di inquinamento in quanto la zona è stata per tanto tempo poco urbanizzata.

La Costa della Masseta
La principale attrattiva di Scario è la costa fino a Marina di Camerota (punta dello Zincale) sotto il nome di "Costa degli Infreschi e della Masseta".
Circa dieci miglia di litorale spettacolare, costellato di grotte, spiagge ghiaiose e da rocce a strapiombo, raggiungibili esclusivamente via mare .Tra le spiagge della Masseta ricordiamo: la spiaggia della Risima e la grotta del Cannone

Il porto di Scario
Gli skarioti costruirono nella Marina dell'Olivo un piccolo porto fatto di massi e palizzate. Nel 44 a.C., proveniente da Velia sbarcò nel Porto dell'Olivo il grande Marco Tullio Cicerone, il quale, fu affascinato dalla stupenda natura. Oltre a costituire un importante mercato ittico, Scario era divenuto, grazie ai suoi marinai, anche un considerevole centro di produzione di garum, la speciale e piccantissima salsa di pesce di cui i cittadini romani erano ghiotti.

Monte Bulgheria
Il monte Bulgheria pare abbia preso il nome da una colonia di Bulgari stanziatasi lembo del Cilento nel 670 d.C. I Bulgari si adattarono in un primo tempo nelle grotte del monte, successivamente, sulle colline e sulle alture, dando origine a borghi e villaggi. Il Bulgheria regala una veduta panoramica di grande suggestione, che va dal golfo di Policastro alla costa di Palinuro fino ai rilievi del Monte Sacro e del monte Cervati( Sanza).

Chiese di interesse a Scario


Chiesa Dell' Immacolata


Chiesa di Sant' Anna



Uffici Pubblici e Numeri Utili

CAPITANERIA delegazione Scario 0974986822
CARABINIERI Stazione di San Giovanni a Piro 0974983006
CROCE ROSSA SAPRI 0973603181
FARO M.M. SCARIO 0974986190
GUARDIA DI FINANZA 0973391272
GUARDIA MEDICA 0973609475 estiva Scario 0974986106
GUARDIA FORESTALE 0974983176
NOLEGGIO NAUTICO Simone 0974986391
OFFICINA MECCANICA Furiati Letterino 0974986030
OSPEDALE DI SAPRI Centralino 0973609111
Pronto soccorso 0973603119
PARCO NAZIONALE DEL CILENTO 0974719911
POSTE Scario (tel-fax) 0974986518 0974983396
VIGILI DEL FUOCO (distac.Policastro) 0974984410
Municipio 0974/983007


Attività Commerciali a Scario

· Alberghi e strutture extra alberghiere » Hotel Garagliano
· Agenzie d'affari e servizi commerciali » Gabetti agency franchising
· Servizi al turismo » Cooperativa Masseta
· Alberghi e strutture extra alberghiere » Hotel Ristorante Cavaliere
· Alberghi e strutture extra alberghiere » Hotel Il Giardino
· Alberghi e strutture extra alberghiere » Hotel Marcaneto
· Elettrodomestici » Scario System
· Fiorai, Vivai e Articoli Floreali » La Compagnia delle Indie
· Ristoranti e pizzerie » La Pietra
· Ristoranti e pizzerie » Ristorante Pizzeria Quo Vadis

Servizi

Coop. "Europa 92" Noleggio e taxi 3391037544
Coop. "Le Caravelle" Trasp. passeggeri per spiagge 3381840408
Coop. "Mare blu" Ormeggio e attracco barche 0974986665
Coop. "Masseta" Trasp. passeggeri per spiagge 368632042
Coop. "S. Anna" Orm

Farmacie

Alleva 0974983110
Di Verniere 0974986116

Le Associazioni

Associazione turistica Pro-loco 0974/986033

Feste e Manifestazioni

Feste Religiose a Scario


Sant'Anna 26/07

Immacolata 10/08

Manifestazioni Estive a Scario


Operazione "mare pulito"(10 Luglio)

Settimana blu (10/17 luglio)

Festa di Sant'Anna (25/26 luglio)

Serate musicali (luglio-agosto)

Mostre permanenti di pittura (luglio-agosto)

Visita in barca zona archeologica (luglio-agosto)

Sagra della salsiccia (agosto)

Torneo di Beach Volley (1/20 agosto)

Festa dell'immacolata (7/8 agosto)

Festival di musica Rock (18 agosto)