Capitello
Comune di Capitello
Scrivi nel FORUM di Capitello
Ultime Notizie a Capitello
» Saranno abbattute le palme malate
» Carrello «killer» sulla linea fs: un operaio muore, un altro è grave
» Vento e mareggiata travolto uno stabilimento balneare

Proverbi di Capitello:
e nutile ca soni sta campana chi nu e divoto nnun ci vene

Soprannomi di Capitello:
papaparacianna

La Storia

Il territorio di Capitello, faceva parte del feudo dei Carafa della Spina, Conti di Policastro.
Essendo questa infestata dalla malaria, i Conti risiedevano a Capitello per molti mesi dell'anno, avendo qui un discreto palazzo.
Sulla porta d'ingresso del giardino c'è una lapide, già rimossa dalle mura del palazzo stesso. Vi si legge un'epigrafe:
"Non t'alletti, o pirata
il bel terreno
simbol di Carafa
poichè una Spina il guarda
e se impiagò beltà divina
trafigger saprà meglio un mortal seno"

Una delle colline è denominata "Castellaro": dove troviamo i ruderi di un antico castello, costruito da Ruggiero .Su di una piccola altura provenendo da Villammare, si innalzala torre-fortilizio del Cinquecento .Molto apprezzato è un arco del Seicento nell'ex villa Carafa. Titolare della Chiesa parrocciale è S.Ferdinando Re. L'abitato, sorto come piccolo borgo di pescatori, nel corso dei secoli si accrebbe poco alla volta grazie alla vicinanza del Castellaro, fatto costruire nell'XI sec. La torre fu fatta costruire nel 1560 dal viceré spagnolo di Napoli, a difesa delle incursioni piratesche saracene.

Turismo & luoghi di interesse



Il piccolo paese di Capitello si estende quasi sulla riva del mare al centro del Golfo di Policastro, lungo una piccola pianura alluvionale chiusa alle spalle da dolci rilievi collinari.

Il Castellaro


Fu costruito nelle metà dell'XI sec. da Roberto il Guiscardo, sorge su una ripida collina posta a occidente. La leggenda narra che in passato aveva ospitato un tempio pagano dedicato a Castore e Polluce. Il Castello era formato da una chiesa, da un poderoso Maschio e da una serie di fortificazioni che si spingevano quasi alla riva del mare.

Chiese di Interesse Storico e Artistico


Chiesa di San Ferdinando Re
Cappella di Sant'Antonio




Attività Commerciali a Capitello

· Campeggi e residence » Villaggio Camping Verdeazzurro
· Campeggi e residence » Camping Porta Del Mare
· Campeggi e residence » Camping 3g
· Agenzie ed enti turistici » Summer Paradise
· Bed And Breakfast » Cala del campo
· Campeggi e residence » summerparadise

Servizi

Carabinieri - Pronto intervento 112
Soccorso Pubblico emergenza 113
Polizia Stradale - Distaccamento di Sapri 0973.605311
Polizia Ferroviaria - Sapri 0973.391462
Guardia di Finanza - Pronto intervento 117
Guardia di Finanza - Comando Tenenza di Sapr

Feste e Manifestazioni

Sagra del Melone e del Cocomero nella prima metà di agosto

Sant'Antonio 13 giugno
A Capitello, la festa religiosa più importante è quella del 12 e 13 giugno, in onore di San Antonio da Padova.
Il giorno della vigilia si tiene la "Processione del pane" che attira centinaia di persone. Si preparano ceste cariche di pane che viene benedetto e poi distribuito a parenti e amici perchè essi, mangiandolo, ne traggano beneficio.