HOME Notizie Sicurezza estiva: blindato il Golfo di Policastro
SAPRI: SICUREZZA ESTIVA: BLINDATO IL GOLFO DI POLICASTRO

A SAPRI DA LUNEDÌ AL VIA LE PATTUGLIE MISTE FORMATE DA CARABINIERI E VIGILI URBANI
Il Golfo di Policastro blindato contro la delinquenza. Incontri operativi delle forze dell’ordine per programmare la sicurezza per il periodo estivo quando la costa cilentana triplicherà le presenze. A Sapri, da lunedì prossimo (2 giugno) in azione le pattuglie miste formate da carabinieri e vigili urbani.
Successivamente le pattuglie saranno estese anche negli altri centri rivieraschi fino a Palinuro. Non si esclude la possibilità di attuare il nuovo servizio anche con gli altri operatori addetti alla sicurezza dei cittadini. Ieri mattina riunione operativa di tutte le forze di Polizia (da Centola a Sapri) per discutere sulle emergenze che affliggono il territorio del Basso Cilento, in particolare nei centri rivieraschi che spesso finiscono nel bollettino delle cronaca per reati di spaccio di droga, per furti e per l’abusivismo edilizio. L’incontro organizzato dal capitano Luca Toti ha avuto luogo presso la sala riunione della Compagnia dei carabinieri di Sapri. Presenti una trentina di addetti alla sicurezza, tra cui tutti i comandanti della Polizia Municipale del Golfo di Policastro, i dirigenti della Polizia ferroviaria (Antonio Manganaro) e della Polizia stradale (Antonio Riccio) di Sapri. In rappresentanza della Guardia di Finanza il luogotenente Lucio Bongiovanni.
Il capitano Toti dopo aver illustrato i motivi dell’incontro ha richiamato i presenti alla massima collaborazione per far partire un vero e proprio progetto sinergico per combattere le emergenze delinquenziali che affliggono il territorio dell’estrema periferia salernitana soprattutto nel periodo di maggiore afflusso di vacanzieri.
Droga, furti e abusivismo edilizio le emergenze più importanti. Sotto controllo anche le attività illecite relative alle costruzioni di manufatti che rischiano di provocare danni notevoli al territorio, di cui gran parte inserito anche nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Rispetto agli ultimi anni diminuiti leggermente i furti che restano comunque un problema da tenere sotto controllo.
Unanimemente i presenti all’incontro hanno concordato sulla necessità di una cooperazione tra le forze di polizia. Sinergia che scatterà già dall’inizio della prossima settimana nella città della spigolatrice con una pattuglia mista (un carabiniere e un vigile) che effettueranno servizio nel centro cittadino.
Mario fortunato
News pubblicata il 30-05-2008, letta 1289 volte
Segnala questa notizia ad un amico



Altre Notizie di Sapri Naviga Sapri
Immagini di Sapri Attività commerciali a Sapri