SAPRI: CADDE DA IMPALCATURA. MORTO ATTACCHINO

Articolo tratto da: "La CittÓ di Salerno"

E' morto questa mattina, all'ospedale San Luca di Vallo della Lucania, l'uomo che il 22 marzo scorso si era ferito gravemente, cadendo da una impalcatura mentre attaccava manifesti elettorali.

L'uomo di 42 anni, era scivolato da una impalcatura mobile, sbattendo violentemente il capo sul selciato, nel centro cittadino di Sapri.

Ricoverato prima nell'ospedale di Sapri, e poi nel reparto di Rianimazione del San Luca di Vallo della Lucania, l'uomo era apparso subito in condizioni disperate.

Sulla vicenda, la magistratura ha avviato un'indagine.

News pubblicata il 01-04-2010, letta 1191 volte
Segnala questa notizia ad un amico



Altre Notizie di Sapri Naviga Sapri
Immagini di Sapri AttivitÓ commerciali a Sapri