SANTA MARINA: SCOPERTA DISCARICA DI RIFIUTI PERICOLOSI

Articolo tratto da: "Corriere del Mezzogiorno"

Il materiale disposto su una superficie di circa 200 metri quadrati scoperta dagli uomini della Guardia Costiera

Scoperta una discarica di rifiuti pericolosi sul fiume Bussento, nel Comune di Santa Marina nel Golfo di Policastro. A fare la scoperta sono stati gli uomini della Guardia Costiera di Scario, diretta dal luogotenente Carmelo Buccarella. La discarica, delle dimensioni di oltre 200 metri quadrati, ora posta sotto sequestro, sorgeva a ridosso del fiume Bussento, nel cuore del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano.
Al suo interno, il personale della guardia costiera ha rinvenuto, oltre che una gran quantità di pneumatici usati, anche degli oli esausti. Denunciato il titolare di una ditta edile che sorge a poca distanza dalla discarica. La presenza nell’area della discarica di percolato non esclude il rischio che quest’ultimo abbia potuto contaminare la falda acquifera sottostante.

News pubblicata il 17-11-2009, letta 2438 volte
Segnala questa notizia ad un amico



Altre Notizie di Santa Marina Naviga Santa Marina
Immagini di Santa Marina AttivitÓ commerciali a Santa Marina