HOME Notizie Opere edili abusive scoperte dai carabinieri: denunciate 11 persone
SCARIO: OPERE EDILI ABUSIVE SCOPERTE DAI CARABINIERI: DENUNCIATE 11 PERSONE

Nel corso di un servizio, finalizzato al contrasto dell'’abusivismo edilizio, a Scario i carabinieri della locale stazione (agli ordini del maresciallo Roberto Ricotta) hanno denunciato in stato di libertà undici persone, tutte di provenienza dalla provincia di Napoli, per il reato di illecito edilizio ed alterazione delle bellezze naturali, in luoghi soggetti a speciale protezione, realizzazione di opere sottoposte a vincolo paesaggistico ed ambientale.

I carabinieri hanno accertato che, a vario titolo ed in assenza o difformità al permesso a costruire, nel paese turistico di  Scario, alle località “Gualtieri” e “Spineto”, avevano realizzato quattro manufatti edili, adibiti a civile abitazione, per una volumetria complessiva di circa cinquecento mc, ed un valore complessivo di circa ottocentomila euro.

Nello stesso contesto operativo, gli investigatori, davano esecuzione ad ordinanza di sequestro preventivo, emessa dal il G.I.P. presso il Tribunale di Vallo della Lucania, su richiesta della locale Procura, che concordava pienamente con l’attività d’indagine, svolta di iniziativa, della Stazione di San Giovanni a Piro.

I carabinieri nell'’esecuzione del provvedimento, apponevano i sigilli ad una civile abitazione, realizzata abusivamente, alla località “Fruscoli” di San Giovanni a Piro, per una volumetria complessiva di circa duecentocinquanta mc, e per un valore complessivo di circa centocinquantamila euro.

News pubblicata il 18-03-2011, letta 892 volte
Segnala questa notizia ad un amico



Altre Notizie di Scario Naviga Scario
Immagini di Scario AttivitÓ commerciali a Scario